· 

INTEGRAZIONE: TUTTA LA VERITA’

       INTEGRAZIONE: TUTTA LA VERITA’

 

INTEGRAZIONE, ARGOMENTO SPESSE VOLTE DEMONIZZATO O TROPPO POCO APPROFONDITO ANCHE DA CHI NORMALMENTE  NE E’ UN UTILIZZATORE,

LA DOVE I LUOGHI COMUNI E LE CHIACCHIERE DA SPOGLIATOIO LE FANNO DA PADRONE, CERCHERO’ DI FARE UN PO’ DI CHIAREZZA  RISPONDENDO PUNTUALMENTE  ALLE DOMANDE CHE PIU’ FREQUENTEMENTE CI SI PONE SULL’ARGOMENTO.

 

·       INTEGRATORI SI O NO ?...MA  FANNO MALE? ..QUANDO SONO UTILI?

 

COMINCEREI CON IL DIRE CHE LA RISPOSTA GIUSTA E’ INTEGRATORI ASSOLUTAMENTE SI!! ,NATURALMENTE SE PRESI CON IL GIUSTO CRITERIO NON ESISTONO PARTICOLARI CONTROINDICAZIONI.

CHIARITO QUESTO PUNTO CRUCIALE,CHIUNQUE SI AFFACCI AD UNA DISCIPLINA SPORTIVA ANCHE SE A LIVELLO PURAMENTE AMATORIALE, CHI DECIDA DI INTRAPRENDERE UN PERCORSO SPORTIVO O DI CAMBIAMENTO DI NATURA ESTETICA, PRIMA O POI SI IMBATTE IN QUESTO QUESITO.

RICORDIAMO CHE SONO PRODOTTI ALIMENTARI E NON FARMACI (BEN ALTRA STORIA) NON FACCIAMO INUTILI ALLARMISMI PSICOLOGICI,LA LORO COMPOSIZIONE  E’ DI PROVENIENZA  ALIMENTARE E NON UNA MOLECOLA FARMACOLOGICA.

RISULTANO INFATTI  UN VALIDO AIUTO ALL’INTERNO  DI UN PIANO ALIMENTARE CONTROLLATO E MISURATO,DOVE,IN TAL CASO  POSSONO DAVVERO FARE LA DIFFERENZA.

UN PUNTO A LORO FAVORE E’SICURAMENTE DATO DALLA PRATICITA’ DI ASSUNZIONE,RAPIDITA’ DI  ASSIMILAZIONE E DI DIGESTIONE  RISPETTO AD UN PIU’ CLASSICO PASTO SOLIDO.  MOLTO UTILI IN CASO SI DEBBA OPTARE PER AVERE  UN PASTO RAPIDO PER MOTIVI DI TEMPO, OPPURE NEL  PRE-DURING-POST WORKOUT DA SEMPRE PUNTI CRUCIALI PER GLI SPORTIVI PIU’ ATTENTI.

 (PER FARVI UN ESEMPIO,IL CLASSICO “BEVERONE” PRESO IMMEDIATAMENTE DOPO LA PALESTRA O LA BEVANDA SALINA  DOPO UNA CORSA PER IL CORRIDORE.)

GENERICAMENTE POTREI  RISPONDERE CHE COME DICE LA PAROLA STESSA, “ INTEGRATORE”, RISULTA UTILE QUALORA SI DEBBANO COMPENSARE  EVENTUALI CARENZE SUL PIANO ALIMENTARE.

ALTRESI’ EFFICACI  PER UNA DIMINUZIONE DELLE QUANTITA’ E UN AUMENTO QUALITATIVO  DEGLI  ALIMENTI PER VIA DI  UNA DIETA, O NEL CASO OPPOSTO,PER UN MAGGIOR  FABBISOGNO VOLTO ALLA RICERCA DI INCREMENTO/MANTENIMENTO DELLA MASSA MUSCOLARE.

NON ULTIMO ANCHE PER AFFRONTARE AL MEGLIO UNA SPECIFICA PRESTAZIONE SPORTIVA.

 

·       QUALI SCELGO ? COME DEVO ASSUMERLI ? MA SOPRATTUTTO IN CHE DOSAGGI ?

 

 

IL MERCATO OGGI GIORNO  OFFRE UNA VASTISSIMA GAMMA DI PRODOTTI PER  QUALITA’ E QUANTITA’.

 LE MARCHE IN COMMERCIO SONO MOLTISSIME,MA CIO CHE DOBBIAMO VALUTARE PER UN ACQUISTO VALIDO, RISULTA SICURAMENTE IL CONTENUTO.

ORIENTIAMOCI SU PRODOTTI DI QUALITA’ E FACCIAMO ATTENZIONE AI VALORI RIPORTATI IN ETICHETTA INDIPENDENTEMENTE DAL PREZZO O DAL PACKAGING ACCATTIVANTE. ( SE DECIDO DI ACQUISTARE UNA BUONA FONTE PROTEICA,  MI ASPETTO DI TROVARE UNA PROTEINA NEL BARATTOLO E NON UN ECCESSO DI DOLCIFICANTI, ZUCCHERI E ALTRI COMPOSTI COME SPESSO SUCCEDE SU PRODOTTI SCADENTI).

FRA I VARI MARCHI IN COMMERCIO, NO-WORDS NUTRITION,  TIENE UN ALTISSIMO STANDARD QUALITATIVO DEI SUOI PRODOTTI,OLTRE AD UN BUON RAPPORTO QUALITA’ PREZZO. MOTIVO PER IL QUALE , LI HO SEMPRE UTILIZZATI PER LE MIE COMPETIZIONI SPORTIVE   E IN VESTE DI PERSONAL TRAINER HO DECISO DI CONSIGLIARLI COME VALIDO BRAND  ANCHE  AI MIEI ATLETI E CLIENTI.

PRIMA DI SCEGLIERE UN INTEGRATORE LE DOMANDE CHE DOBBIAMO FARCI SONO … QUALE E’ IL RISULTATO CHE VOGLIO OTTENERE ? COSA MI  ASPETTIAMO DURANTE IL SUO UTILIZZO ? E’ IN LINEA CON IL MIO PIANO ALIMENTARE E IL MIO PIANO SPORTIVO E LA PREPARAZIONE CHE STO SEGUENDO?

PER FARVI  UN PICCOLO  ESEMPIO:

 

·        MI ORIENTEREI SU UN PRODOTTO PROTEICO, E/ O DI CREATINA E B.C.A.A  IN CASO DI AUMENTATO FABBISOGNO DOVUTO AD UNO SPORT DOVE CI SIA UN FORTE COINVOLGIMENTO E SOLLECITAZIONE  SOTTO IL PIANO MUSCOLARE, O LA DOVE SI NECESSITI UN RECUPERO CORPOREO  E RIPRISTINO  ENERGETICO OTTIMALE.

·        MULTIVITAMINICO, MULTIMINERALE O VITAMINE SPECIFICHE E OMEGA 3  IN REGIMI ALIMENTARI MAGGIORMENTE RESTRITTIVI.

·       CARNITINA,ZINCO E ACIDO ALFA LIPOICO ( giusto per citarne qualcuno)IN CASO SI STIA CERCANDO DI PERDERE PESO O ECCESSO DI  MASSA GRASSA.

·        SALI MINERALI, INTEGRATORI DI CARBOIDRATI  E/O PRODOTTI DI STIMOLAZIONE NERVOSA COME LA CAFFEINA IN CASO DI SPORT PRESTAZIONALI E DI ENDURANCE.

DETTO QUESTO SELEZIONATE E ORIENTATEVI SU QUELLO PIU’ ADATTO ALLE VOSTRE  ESIGENZE DEL MOMENTO .

I DOSAGGI SONO OVVIAMENTE SOGGETTIVI,VARIANO GENERICAMENTE  IN BASE AL PESO CORPOREO, ALLA FREQUENZA,TIPOLOGIA  E INTENSITA’ DELL’ ATTIVITA’ SPORTIVA SVOLTA. AD ESEMPIO IN CASO DI INTEGRAZIONE PROTEICA PIU’ CHE RIFERIRSI AI CANONICI  30 g INDICATI COME DA STANDARD , CERCHEREI DI STABILIRE QUALE SIA IL MIO REALE  FABBISOGNO PROTEICO GIORNALIERO ( AD ESEMPIO PER UNO SPORTIVO DI 80 kg POTRA’ AGGIRARSI INTORNO AI 120 g TOTALI  SE DECIDIAMO DI STARE SU 1.5 g x kg di PESO CORPOREO ) OVVIAMENTE A NETTO DELLE PROTEINE INTRODOTTE CON LA NORMALE ALIMENTAZIONE.

IN CASO DI DUBBI SU INTEGRATORI SPECIFICI, CHIEDETE CONSIGLIO AL VOSTRO PERSONAL O ALLA PERSONA CHE VI STA SEGUENDO NEL PERCORSO SPORTIVO,VI SAPRA’ SICURAMENTE INDICARE IL DOSAGGIO A VOI PIU’ OPPORTUNO.

 

E BENE SOSPENDERE L’ASSUNZIONE DOPO UN TOT? DEVONO ESSERE CICLIZZATI?

 

IN QUESTO CASO LA RISPOSTA GIUSTA E’ DIPENDE.

ANDREBBERO SOSPESI NEL CASO IN CUI:

 ·       DECIDO DI CAMBIARE  STRATEGIA ALIMENTARE O  INTERROMPO IL MIO PIANO DI ALLENAMENTO.  

 

·       DIMINUISCO LA FREQUENZA E L’INTENSITA’ DEGLI ALLENAMENTI.

 

 

·       CESSA L’EFFETTIVO BISOGNO PER CAMBIAMENTI DI NATURA FISICA O DELLA PREPARAZIONE SPORTIVA AFFRONTATA. 

 

PRODOTTI IN PARTICOLARE  COME LA CAFFEINA INVECE,AVENDO UN EFFETTO DI STIMOLAZIONE SUL  SISTEMA NERVOSO, ANDREBBERO CICLIZZATI PER OTTIMIZZARNE LA RESA E L’EFFETTO;ONDE EVITARE DI INCAPPARE NELLA CLASSICA  ASSUEFAZIONE DOVE ANDREMMO A PERDERNE L’EFFETTIVA EFFICACIA. STESSO DISCORSO PER LA CREATINA,PUR NON AVENDO QUEST’ULTIMA  EFFETTI A LIVELLO DEL SISTEMA NERVOSO, SE ASSUNTA A PERIODI ALTERNI RISULTA MAGGIORMENTE SFRUTTABILE.

TUTT’ALTRA STORIA INVECE PER I PRODOTTI CHE  COME DICEVAMO POCO FA’, SOSTITUISCONO A NECESSITA’ IL CIBO SOLIDO.

 PER LORO LA CICLIZZAZIONE RISULTEREBBE INUTILE,POSSONO DI CONSEGUENZA  ESSERE TRANQUILLAMENTE PRESI CON CONTINUITA,’ SE COME DETTO, CALCOLATI PONDERATAMENTE  NEI MACRO DELLA GIORNATA.

 

 

·       PIU’ NE PRENDO PIU’ NE AUMENTO L’EFFETTO?CON UN DOSAGGIO MAGGIORE  ACCELERO I RISULTATI ?

 

 ASSOLUTAMENTE NO, PIU’ NON E’ MEGLIO IN QUESTO CASO, RICORDIAMOCI SEMPRE DI AFFIDARCI  AL BUON SENSO,E CHE  COME OGNI ECCESSO RISULTEREBBE SCONVENIENTE.

 NON TANTO  PER QUESTIONI ECONOMICHE LEGATE ALL’ACQUISTO DEL PRODOTTO,NE TANTO MENO  PER POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI FISICI. ESISTE TUTTAVIA SU MOLTI INTEGRATORI  SU ELAVATI  DOSAGGI  UN MAGGIOR  LAVORO EPATICO E RENALE  PER FILTRARE  E ASSIMILARE L’ECCESSO DI INTEGRAZIONE ASSUNTA.

VA RICORDATO, CHE IN OGNI CASO, UN SOVRADOSAGGIO  ANCHE SOLO DELLA CLASSICHE PROTEINE IN POLVERE PUO’ PORTARE  AD UN AUMENTATA  PRODUZIONE DI SCORIE AZOTATE,(situazione sconveniente per l’organismo), INCREMENTO DI PERDITA DI CALCIO E UN ECCESSIVA ACIDOSI CORPOREA.

 NON ULTIMO, COME  OGNI ALIMENTO IN SURPLUS, VERRA' STOCCATO E ACCUMULATO DAL CORPO SOTTO FORMA DI  RISERVE DI GRASSO.

SPERANDO CHE QUANTO SCRITTO POSSA ESSERE DI VALIDO AIUTO, E DI AVER PORTATO MAGGIOR CHIAREZZA SULL’ARGOMENTO,  VI AUGURO BUON ALLENAMENTO E IN QUESTO CASO BUONA INTEGRAZIONE TARGATA OVVIAMENTE NO-WORDS NUTRITION !!!

 

(L’ARTICOLO NON VUOLE ASSOLUTAMENTE SOSTITUIRE IL PARERE DEL MEDICO,CONSULTARE IL PROPRIO MEDICO DI FIDUCIA PRIMA DI INTRAPRENDERE UN QUALSIASI  PERCORSO SPECIFICO DI NUTRIZIONE INTEGRAZIONE E ALLENAMENTO. )

 

PERSONAL TRAINER: PICCOLI ANDREA 

Scrivi commento

Commenti: 0